Assistenza eletrodomestici in garanzia: stop ai costi

Assistenza eletrodomestici in garanzia: stop ai costi

ASSISTENZA ELETRODOMESTICI IN GARANZIA

La garanzia di un elettrodomestico spesso non prevede una totale copertura dei costi in caso di guasto. Molti consumatori trovano costretti a pagare servizi che dovrebbero essere gratuiti.

Finalmente, dopo le numerose segnalazioni da parte delle Associazioni dei Consumatori, l’Antitrust si è rivolta alle aziende più importanti nel settore elettrodomestici per porre fine ai costi aggiuntivi richiesti in caso di garanzia ancora in vigore.

Considerando che le aziende Whirpool, Candy ed Electrolux includono la maggior parte dei marchi, si può comprendere lo scontento da parte dei consumatori.

Tali aziende, sino ad ora, chiedevano 30,00 € per gli interventi di assistenza dopo i 6 mesi dall’acquisto basandosi sul presupposto che, passato tale periodo, il consumatore avrebbe dovuto dimostrare la sussistenza di un difetto di conformità, nonostante il Codice del Consumo prevedesse 2 anni di tempo.

Non solo, in caso di guasto o rottura di alcune parti degli elettrodomestici – in particolare per le componenti più usurabili – veniva richiesto, per la sostituzione, un ulteriore pagamento.

STOP AI COSTI: ASSISTENZA WHIRPOOL, CANDY, ELETROLOUX
ASSISTENZA MULTIMARCA PER GLI ELETTRODOMESTICI

Ebbene, l’Antitrust grazie a tre istruttorie spedite la scorsa primavera, ha posto fine a queste “false” garanzie, assicurando la piena tutela dei diritti al consumatore: Whirpool, Candy ed Electrolux hanno promesso di non imporre più ai propri clienti alcun costo aggiuntivo per la sostituzione e/o riparazione di un loro prodotto in garanzia, assicurando inoltre l’eliminazione di altri costi di servizio.

Ora è possibile avere un’assistenza tecnica senza alcuna addizionale, per tutti quei prodotti in garanzia che hanno superato il periodo di 6 mesi dall’acquisto dell’elettrodomestico.
Per quei prodotti, invece, fuori da garanzia, l’azienda CEMAR offre assistenza, manutenzione ed eventuale sostituzione in base alle esigenze dei consumatori.