Assistenza e Riparazione Forno

Assistenza e Riparazione Forno

Chiama ora

In ogni cucina che si rispetti non può mancare un forno. Essenziale per una quantità di preparazioni e spesso affiancato da un microonde, per facilitare le operazioni di riscaldamento rapido. Forni e forni microonde sono infatti tra gli elettrodomestici più utilizzati, tuttavia l’usura del tempo e una cattiva manutenzione possono comprometterne la funzionalità, fino al punto da renderli inutilizzabili.

In presenza di guasti e malfunzionamenti è possibile chiedere l’intervento di un centro assistenza per la riparazione di forno o microonde Candy, Indesit, Whirlpool, Franke, Smeg, Hotpoint Ariston o qualunque sia il marchio dell’elettrodomestico.
È importante rivolgersi sempre ad operatori competenti, in grado di individuare il problema e risolverlo nel minor tempo possibile, assicurando il ripristino delle funzionalità originarie.

Affidandosi agli esperti di CEMAR Elettrodomestici potrete avere la garanzia di un lavoro svolto con attenzione e professionalità: tecnici qualificati provvederanno ad effettuare un’analisi completa dell’elettrodomestico e stabiliranno come ripristinare l’elettrodomestico.

Assistenza e Riparazione Forno
di tutti i marchi

SERVE UN INTERVENTO
PROFESSIONALE IN GIORNATA?

chiamata urgente assistenza riparazioni elettrodomestici multimarca
CEMAR è un centro tecnico in grado di fornire assistenza a elettrodomestici multimarca

Per questo si occupa di riparazione e assistenza per forni e microonde come Whirlpool, Candy, Hotpoint Ariston, Hoover, Smeg, Franke e tutti i maggiori brand di elettrodomestici presenti sul mercato.
Forniamo un servizio di Pronto Intervento in giornata, non solo in provincia di Milano ma anche a Como, Varese e Monza Brianza.

Le anomalie riscontrabili possono interessare diverse tipologie di forni, che siano elettrici o microonde. Per ciascuna siamo pronti e sempre aggiornati per operare la miglior soluzione a prezzi interessanti e competitivi, sempre con estrema professionalità. Infine, i tecnici CEMAR propongono esclusivamente ricambi di elevata qualità, originali e affidabili nel tempo.

Forni elettrici e forni a microonde: anomalie e consigli

È importante considerare che si tratta di apparecchi che hanno funzioni simili ma di principi sostanzialmente diversi, per cui non è possibile trattarli nello stesso modo, bensì necessitano di un’analisi dedicata.
In generale è tuttavia possibile individuare le principali fonti di anomalie e inconvenienti nell’usura e nei guasti alla componentistica elettrica. Vogliamo riassumere qui le principali problematiche riscontrabili con i forni elettrici.

riparazione forni milano CEMAR ELETTRODOMESTICI

POCO CALORE: può accadere che il forno elettrico scaldi poco. Oltre ad un possibile problema al termostato, in tali situazioni potrebbe essere che lo sportello non chiuda perfettamente e quindi porti a generare una dispersione di calore verso l’esterno.

Sicuramente è una situazione meno pericolosa delle precedente ma che comporterà, oltre al disagio dei cibi che non risultano caldi a sufficienza, anche un notevole aumento dei consumi in bolletta.

ECCESSIVO CALORE: quando il forno elettrico scalda troppo e spesso restituisce cibi bruciati, la causa principale è riconducibile al termostato, responsabile di regolare la temperatura.
Potrebbe semplicemente essere starato o, più spesso, avere un guasto per cui non legge correttamente la temperatura.

I tecnici di CEMAR spesso valutano anche la sostituzione del termostato di sicurezza parallelamente a quella del termostato danneggiato in quanto un guasto a quest’ultimo potrebbe aver rovinato anche il primo. Se infatti entrambi risultassero starati o rotti, il rischio sarebbe che il forno raggiunga temperature molto alte e potenzialmente pericolose.
In questi casi, è molto importante chiamare il prima possibile numero dell’assistenza, che il forno sia Whirlpool, Ariston, Rex o di un marchio diverso.

CALORE DISOMOGENEO: se cuocendo una pietanza nel forno una parte dovesse rivelarsi più o meno cotta di un’altra oppure addirittura bruciata, con molta probabilità si tratta di un difetto della resistenza che non scalda in modo omogeneo. Le cause sono sostanzialmente due: potrebbe esser posizionata male oppure essersi usurata nel tempo, motivo per cui ha perso di efficienza.

Contattando CEMAR per assistenza e riparazione del forno Whirlpool, Hoover, Candy, Smeg, Franke, Hotpoint Ariston o qualunque sia il brand del vostro apparecchio, saremo da voi in giornata per risolvere il problema.

MANCATA ACCENSIONE: quando il forno non si accende le cause possono essere diverse. In generale, il tutto potrebbe attribuirsi a sbalzi di corrente, che fra l’altro sono deleteri per la vita del forno elettrico.
A seconda del modello del forno elettrico è poi possibile che sia presente un contaminuti elettromeccanico erroneamente impostato sullo zero (dato che la sua funzione è di spegnere l’apparecchio allo scadere del tempo impostato, se il timer è sullo zero rimarrà spento) oppure che il forno sia collegato ad una presa e che questa sia guasta o bruciata.

FUNZIONAMENTO INCOMPLETO: se mentre state utilizzando il forno elettrico questo dovesse improvvisamente smettere di funzionare, il problema potrebbe riguardare un malfunzionamento della ventola o il surriscaldamento generato dal termostato che ha determinato l’intervento del termostato di sicurezza.
Quest’ultimo caso può portare a situazioni di rischio per cui è importante attivarsi subito e contattare un centro assistenza.

chiamata urgente assistenza riparazioni elettrodomestici multimarca

Guasti di forni a microonde

Rispetto ai forni tradizionali, i forni a microonde possono presentare problematiche diverse. Nonostante l’evoluzione di questi ultimi rispetto ai primi modelli, le anomalie interessano anche i prodotti più tecnologici.
Il magnetron è una valvola molto particolare in grado di sfruttare il comportamento di elettroni che attraversano un campo elettrico posto perpendicolarmente ad un campo magnetico e che funge da generatore e amplificatore.
Rappresenta un componente di fondamentale importanza per un forno a microonde e proprio questo potrebbe dare origine a qualche problema.

riparazione forni varese CEMAR ELETTRODOMESTICI

IL PIATTO GIREVOLE NON RUOTA: se il piatto all’interno del microonde rimane fermo, potrebbe essere un problema di sporcizia all’interno del meccanismo oppure, più semplicemente, non essere ben inserito nelle sue guide. In questi casi è possibile risolvere in autonomia ma, se così non fosse, l’opzione più probabile è che sia presente un problema al motorino di rotazione.

Sarà quindi necessario rivolgersi all’assistenza per la riparazione del forno microonde, che sia Whirlpool, Franke, Rex o di un altro brand.

IL FORNO NON SCALDA: qualora il forno microonde non scaldasse i cibi, il problema potrebbe risiedere proprio nel magnetron e nei suoi circuiti. Non si tratta, dunque, di un’anomalia risolvibile con il “fai da te” ma sarà indispensabile contattare il numero dell’assistenza di Ariston piuttosto che Whirlpool, Rex, ecc. Per il fuori garanzia, CEMAR conosce tutti i principali marchi di elettrodomestici, pertanto i suoi tecnici sono pronti a intervenire per qualunque tipologia di guasto o malfunzionamento.

TEMPI LUNGHI DI COTTURA: il problema potrebbe derivare dal timer oppure sempre dal magnetron che non funziona nel modo più corretto.

PRESENZA DI SCINTILLE: se spesso vi capita che il forno microonde produca delle scintille durante il riscaldamento dei cibi, la prima cosa a cui fare attenzione è l’utilizzo di contenitori scaldavivande realmente adeguati e che non contengano assolutamente componenti metallici. Questi, infatti, non devono mai essere impiegati in un forno a microonde.

Se i contenitori fossero corretto e il problema continuasse a presentarsi, è possibile che la presenza di scintille sia dovuta a eventuali irregolarità e crepe che si trovano sulle superfici delle pareti in mica, interne al forno a microonde.

La mica nel forno a microonde

Tutti i forni a microonde internamente presentano un motore capace di generare microonde tramite il magnetron. Questo dispositivo ha il compito di convogliare in un determinato percorso le onde elettromagnetiche consentendo la propagazione omogenea all’interno del vano di riscaldo del forno. Se tali onde ritornassero “indietro” il magnetron si danneggerebbe irreparabilmente. Per far fronte a questa situazione, deve quindi esserci un elemento che impedisca alle onde il percorso inverso, “schermando” di fatto il sistema: tale elemento è la parete interna di mica, checon il tempo si usura e può richiedere la sostituzione.

UN GUASTO ELETTRONICO DEL FORNO MICROONDE: nel forno microonde i programmi di cottura così come le funzioni crisp o combinate sono governate da una scheda elettronica. Qualunque problematica inerente al mancato funzionamento di tali impostazioni può dipendere da un guasto a questa scheda, come anche la mancata accensione (una volta controllato che non si tratti di un problema legato all’alimentazione elettrica).

Richiedi Assistenza

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. 196/03